Scommesse in tempo reale: grande equilibrio allo Stadium, il Napoli si esalterà nella ripresa?

Consigli scommesse in tempo reale

La nuova stagione della Serie A è iniziata, e Betstars vuole essere al centro dell'azione e fare tutto ciò che è possibile per migliorare il vostro modo di scommettere e fornirvi gli strumenti necessari per non fallire.

Abbiamo tantissime quote per ogni momento e situazione della partita: dal primo marcatore al risultato esatto, dal numero di reti al minuto dei gol, ma lo sapevate che in Inghilterra e in tutta Europa si può scommettere anche in tempo reale?

Per chi adora analizzare la partita mentre la sta guardando, il live betting è l'ideale, e noi abbiamo gli strumenti per rendere le vostre scommesse più intelligenti e focalizzate sull'obiettivo. Abbiamo studiato i dati Stratabet in vista dell'undicesima giornata della Serie A, e ora vi forniremo quattro giocate in tempo reale che a nostro avviso sono intelligenti e possono risultare garanzia di vittoria.

Le migliori giocate in tempo reale

Juventus-Inter

La super sfida della 15a giornata potrebbe riaprire la corsa scudetto, anche se la Juventus si è dimostrata quasi invicibile (13 vittorie e 1 pareggio). Il derby d'Italia però è sempre stato uno scontro che non rispette regole e pronostici, dove può succedere di tutto. Juventus e Inter hanno la striscia aperta più lunga di partite a segno, ma quest'anno le loro difese sono di ferro e hanno concesso poche reti. I campioni d'Italia hanno subito solo 8 gol (la migliore) e arrivano da 3 clean-sheet mentre Handanovic ha raccolto appena 12 palloni nella sua porta. All'inizio quindi sarà una partita molto bloccata e almeno all'intervallo si dovrebbe andare sul pareggio , ricordando che l'anno scorso terminò 0-0.

Napoli-Frosinone

Gli azzurri vogliono subito mettere in discesa la partita, per chiuderla il prima possibile e risparmiare le energie per la trasferta di Liverpool in Champions. Il compito non sarà complicato perchè anche se Ancelotti farà molto turnover, davanti hanno il modesto Frosinone che è 19esimo in campionato con la 2°peggior difesa (29 reti subite). L'ultima gita al San Paolo è stata storica non tanto per il 4-0 finale (ormai ininfluente per la salvezza) ma per la tripletta di Higuain che è diventato con 36 gol il massimo bomber di Serie A in una singola stagione. Anche quest'anno l'obiettivo dei ciociari non passerà da questa trasferta, che guardando i numeri potrebbe accendersi nel 2°tempo. Il Napoli ha segnato 18 gol nella ripresa (record in campionato) mentre il Frosinone è la squadra che ne ha subiti di più (ben 19).

Milan-Torino

Anche il posticipo di San Siro potrebbe sbloccarsi nella ripresa, quando il Milan di solito concede spazio e occasioni agli avversari. Molto particolari infatti le nostre statistiche che ci fotografano benissimo la situazione: la squadra di Gattuso in casa tiene quasi sempre la porta inviolata fino all'intervallo (subisce 33,3% di gol) mentre nel secondo tempo ne subisce perfettamente il doppio (66,7%)! La storia dotrebbe ripetersi contro il Torino, molto pericoloso in attacco ma anche a rischio contro la coppia Higuain e Cutrone che in ogni momento possono infiammare la sfida, da vincere per il Milan se vuole difendere il 4°posto.

Le preview della 15a giornata di Serie A

Le migliori partite della prossima giornata di Serie A che abbiamo scelto per i nostri consigli sulle scommesse:

Marco Corradi
@BetStarsit in Calcio