Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: insolito testacoda all'Allianz Arena

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: presentazione della partita e previsioni

Dopo appena due giornate di Bundesliga, gli uomini di Kovac sono a punteggio pieno e già proiettati verso il 7°titolo consecutivo mentre gli ospiti hanno avuto una partenza da incubo, che può ancora peggiorare dopo la trasferta nella capitale.

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Sabato 15 Settembre

Ora del calcio d'inizio? 15,30

Dove si gioca? Allianz Arena, Monaco di Baviera

Su quale canale si può guardare? Sky Sport

Dopo la pausa per le nazionali, le squadre di Bundesliga sono pronte a scendere in campo per la 3a giornata di campionato. Tra queste c'è il Bayern Monaco, che prima dell'esordio in Champions League contro il Benfica, accoglierà sabato pomeriggio la visita dell'ultima della classe. A sorpresa però non si tratta di affrontare un comodo avversario, perchè il reale valore del Bayer Leverkusen non merita di certo il fondo della classifica. Le Aspirine però a causa di un calendario in salita e delle relative due sconfitte contro il Monchengladbach e il Wolfsburg sono ancora a zero punti.

I campioni di Germania invece dopo il trionfo in Supercoppa (0-5 sul Eintracht Francoforte) sono partiti fortissimo anche in campionato, mettendo al tappeto prima l'Hoffenheim e poi lo Stoccarda. La marcia verso l'ennesimo titolo nazionale è appena cominciata ma il libro dei record è già pronto a essere riscritto. Intanto sabato pomeriggio il pubblico dell'Allianz Arena dovrebbe assistere al solito spettacolo dei padroni di casa, che rischiano di sbriciolare la peggior difesa della Bundesliga.

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: Consigli scommesse

Ecco i nostri consigli per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

La partita nel dettaglio

Ormai da diverse stagioni infatti il punto debole del Bayer Leverkusen è il totale squilibrio tra i reparti che trasforma la maggior parte delle partite in una fiera del gol. La lezione degli anni passati però non è servita a cambiare l'atteggiamento di squadra, ancora troppo fragile nel suo iper-offensivo 4-2-3-1. Gli interpeti dello scacchiere di Herrlich sono quasi tutti giocatori che puntano la porta avversaria, con poco sacrificio ma anche limitate qualità di contenimento. Una tattica molto spregiudicata, incurante della fase difensiva con la sola missione di segnare più dell'avversario. Presentarsi con questo obiettivo all'Allianz Arena invece di provare a limitare i danni sarebbe una mossa azzardata che potrebbe portare a una sconfitta di dimensioni esemplari.

Il super attacco del Bayern Monaco, guidato dal ritrovato Lewandowski, ha infatti ricominciato a trovarsi a meraviglia mettendo paura a chiunque squadra. L'anno scorso i bavaresi in questo confronto si sono contenuti con un doppio 3-1 in campionato prima di scatenarsi nella semifinale di DFB Pokal, terminata sul punteggio tennistico di 2-6. Un risultato che potrebbe avvicinarsi a quello che uscirà in questa partita, dove i padroni di casa a parte lo sfortunato Coman avranno a disposizione tutto il loro armamento. Gli ospiti invece hanno un'infermeria abbastanza affollata, ma un organico comunque numeroso per consentire a Herrlich di scegliere una formazione competitiva. Un ventaglio di soluzioni che visto l'incredibile bilancio in questo scontro diretto potrebbe essere lo stesso inutile: il Bayern Monaco ha collezionato 18 successi, 2 pareggi e appena 1 sconfitta nelle sfide interne giocate negli ultimi 20 anni!

Matteo Sfolcini
@BetStarsit in Calcio