CSKA Mosca-Barcellona: la nuova Eurolega riparte dalla capitale russa

CSKA Mosca-Barcellona: presentazione della partita e previsioni

Nella serata di giovedì comincia la 62°edizione della principale competizione d'Europa, che aprirà il sipario con l'interessante sfida tra Cska Mosca e Barcellona

La situazione delle squadre

Il Cska Mosca ormai da diverse stagioni è considerata una delle principali favorite per alzare questo trofeo, l'anno scorso finito nella bacheca del Real Madrid per la 10°volta. Quest'estate però gli spagnoli hanno salutato la stella Doncic, finito ai Dallas Mavericks in Nba, e allora ripetersi potrebbe essere un'impresa complicata. Insieme al al solito Fenerbahce si alzano quindi le quotazioni di successo per la corazzata russa, che l'anno scorso ha chiuso in testa e dominando la regular season (24 V, 6 S) ma ha chiuso soltanto al 4°posto le Final Four. L'acquisto dell'azzurro Daniel Hackett, liberato dal Bamberg, ha alzato il livello di un roster già molto competitivo, in cui figura il fenomeno Nando de Colo che rimasto a Mosca proverà a trascinare la squadra all'8°qualificazione di filla nella fase finale per poi dare l'assalto deciso alla coppa.

Il primo e più realistico obiettivo del Barcellona sarà invece centrare la qualificazione ai playoff, dopo averli mancati nelle ultime due edizioni. La squadra spagnola dopo lo scorso disastroso 13°posto, ha nuovamente rivoluzionato il roster strappando alla rivelazione Zalgiris il playmaker Kevin Pangos. Questo ottimo colpo di mercato, insieme alla grande esperienza e tradizione della società, almeno sulla carta mette i bluagrana avanti rispetto alle dirette concorrenti per i probabili ultimi due posti disponibili ai playoff. L'avventura europea però potrebbe partire subito con una sconfitta, del tutto logica e naturale a Mosca dove i padroni di casa sono quasi imbattibili e non perdono questo confronto dal 2012. L'ultimo terminò 92-78, un punteggio accettabile in una delle trasferte più difficili della competizione, contando che il Barcellona chiuse il girone unico con un bilancio esterno di 3 vittorie e 12 sconfitte! Giovedì il super attacco dei russi è pronto a scatenarsi ma anche la risposta degli spagnoli non si farà attendere, per questo malgrado un risultato quasi scontato la partita potrebbe regalare molti punti.

Consigli scommesse

Matteo Sfolcini
@BetStarsit in Basket